• it
    • fr
Linkedin Gamesystem
Gamesystem Facebook
Chaine youtube Gamesystem
Gamesystem logo Twitter
Tutti i nostri prodotti
Protezione individuale

Baia di carico

OBIETTIVO:

Assicurare un autista od un operatore incaricato di salire su una autocisterna o rimorchio per verificarne il carico lo scarico o eseguirne una campionatura.

Ci si trova mediamente ad un’altezza di circa 3-4 m da terra ed il rischio caduta è ancora più elevato perché per svolgere le operazioni necessarie ci si deve chinare e rimanere in equilibrio precario.

La nostra analisi

Dobbiamo mettere in sicurezza l’attività dell’operatore dal momento in cui si allontana da terra, considerando la globalità dei suoi gesti e spostamenti. Si prospettano due soluzioni: un dispositivo d’ancoraggio rigido di tipo D, la rotaia, oppure un dispositivo di ancoraggio rigido di tipo C, a cavo.

La nostra scelta si baserà sull’ambiente di lavoro, le strutture eventualmente presenti e la necessità di scorrevolezza del carrello. Gli sforzi indotti da una caduta infatti, non sono gli stessi su binario rigido o su cavo.

Vantaggi

La messa in sicurezza di una baia di carico tramite portale con rotaia è la soluzione migliore per garantire all’operatore una sicurezza ottimale.

• Facilità di utilizzo : la rotaia permette un ottimo scorrimento del carrello, che segue l’operatore con fluidità senza forzarne i movimenti (video)

• Tirante d’aria ottimizzato e reazione immediata : la rigidità della rotaia permette di avere una freccia nulla e di ridurre in modo considerevole l’altezza di caduta dell’operatore. Il tempo di risposta dell’anticaduta consente all’operatore, nel 90% dei casi, di riposizionarsi e di lasciare autonomamente la zona di lavoro.

In conformità alla norma EN 795, la soluzione per la messa in sicurezza delle baie di carico è in grado di adattarsi a tutte le possibili configurazioni dei Vs siti. Un esperto del nostro Ufficio Tecnico potrà visitare l’area per personalizzare la Vostra soluzione.

Formazione

“Utilizzo di DPI anticaduta e di ancoraggi provvisori”

Altri elementi consigliati della catena di sicurezza

Imbragatura GHS o GH1 con prolungamento dell’attacco dorsale.

Anticaduta: un dispositivo a richiamo automatico a nastro o cavo.

Le nostre realizzazioni - Baia di carico