• it
    • fr
    • es
Linkedin Gamesystem
Gamesystem Facebook
Chaine youtube Gamesystem
Gamesystem logo Twitter
Tutti i nostri prodotti
Imbragatura di sicurezza

Imbrago GH5

L’imbracatura GH5 realizza una perfetta trattenuta ergonomica del corpo; è bicolore, giallo e nero, per distinguere con maggior facilità i diversi componenti che la compongono. Le fettucce nere passano attraverso un anello dorsale, poi sulle spalle e successivamente avvolgono il torace della persona per regolarsi a livello dello sterno.

Le fettucce gialle avvolgono il bacino e le cosce e si regolano al loro livello. Una cintura composta da fettuccia gialla sostiene uno schienale ergonomico sul quale sono collocati 2 anelli di posizionamento e 2 asole porta-attrezzi. Le fettucce gialle che avvolgono le cosce sono dotate di un rivestimento morbido destinato a ridurre al massimo la pressione sull’arteria femorale.

Quando utilizzarlo ?

L’imbracatura GH5 è, prima di tutto, un elemento di trattenuta del corpo che permette all’operatore che la indossa di lavorare, anche in sospensione nel vuoto, senza rischio di compressione delle arterie femorali; nel caso di caduta della persona essa serve a ripartire la forza di impatto su tutto il corpo.

L’imbracatura GH5, destinata ai professionisti che svolgono abitualmente lavori in altezza, è concepita per assicurare gli spostamenti ed il posizionamento in quota dell utilizzatore, che rimane completamente sospeso nel vuoto; essa è in grado di adattarsi a tutti i tipi di corporatura.

L’imbracatura GH5 possiede un punto di aggancio dorsale (sicurezza), uno sternale (sicurezza e lavoro) ed uno ventrale (posizionamento sul lavoro).

Sicurezza

Un’ imbracatura deve sempre rimanere ben aderente al corpo durante il suo utilizzo; per questo è molto importante la scelta della fettuccia che la compone. I sei punti di regolazione dell’imbracatura GH5 facilitano questa operazione. La placca dorsale, che permette di decidere la posizione dell’anello di ancoraggio dell’imbracatura, gioca un ruolo essenziale durante una caduta; essa partecipa infatti, con la sua deformazione e il suo spostamento, ad assorbire l’urto.

Il corretto posizionamento delle fettucce alle cosce è estremamente importante, per non comprimere le arterie femorali.

Formazione

Corso: “ Utilizzo dei DPI anticaduta”.

Altri elementi consigliati della catena di sicurezza

Per la sicurezza anticaduta: per esempio, un anticaduta retrattile collegato all’anello dorsale.

Per il dispositivo di ancoraggio: sceglierlo al disopra della testa dell’operatore.