Responsabile

News

Il blog

Da sapere

Come regolare l’Imbracatura anticaduta per lavorare in sicurezza lontano dal suolo?

Gamesystem intensifica continuamente i propri sforzi per proporvi imbracature comode, leggere e soprattutto di semplice utilizzo… ma sapete regolarle correttamente?

Il nostro ufficio formazione ha preparato per voi una lista di controllo che vi permetterà di regolare correttamente la vostra imbracatura.

Primo : la formazione
L’utilizzatore deve essere già stato addestrato in precedenza in merito all’indossaggio e alla regolazione dell’imbracatura (art- 77 del D.lgs 81/2008). Questa formazione ed l’addestramento devono essere ripetuti adeguatamente affinché l’imbracatura sia utilizzata sempre in conformità al manuale d’uso.

Il reparto formazione di Gamesystem raccomanda di aggiornare la formazione “lavori in quota” ogni 3 anni.

Secondo: il manuale d’uso
L’utente deve seguire alla lettera le istruzioni riportate nel manuale d’uso, redatto dal fabbricante: le imbracature anticaduta sono molto diverse tra loro e la loro modalità di utilizzo è differente a seconda dell’attività svolta dall’utente. È per questo che è fondamentale leggere le istruzioni per essere in grado di regolare ed utilizzare correttamente l’imbracatura.

Terzo: la taglia
Esistono in commercio diverse tipologie di imbracature e differenti taglie. Per il proprio confort l’utente deve, in funzione della propria corporatura, scegliere una imbracatura anticaduta adeguata.

Quarto: il controllo dell’imbracatura
Per assicurarsi che l’imbracatura sia ancora in buono stato, l’utilizzatore deve fare un controllo visivo prima di utilizzarla. I punti essenziali da verificare sono le fibbie, le fettucce, le cuciture, l’etichetta identificativa.

Quinto: la regolazione dell’imbracatura
Effettuati questi quattro passaggi, è il momento di indossare l’imbracatura: cominciate con il regolare la parte superiore dell’imbracatura e quindi la parte inferiore; l’anello dorsale deve essere situato tra le due scapole. Infine terminate col chiudere il vostro attacco sternale. Per verificare se l’imbracatura anticaduta è regolata correttamente passate la vostra mano distesa tra il cosciale dell’imbracatura e le cosce: se riuscite far passare il pugno significa che la vostra imbracatura è eccessivamente lasca. L’utente non deve sentirs

i compresso tra i glutei e le spalle.

Ora siamo pronti a lavorare in sicurezza lontano dal suolo!